Inci nei cosmetici, cosa evitare?

Pubblicato il : 10/04/2018 - Categorie : Cosmesi eco bio

L'INCI  (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) è la nomenclatura utilizzata a livello internazionale per identificare gli ingredienti presenti in un prodotto cosmetico.

E' un valido aiuto per individuare componenti dannosi per la nostra salute e l'ambiente, infatti alcuni ingredienti seppur riconosciuti dannosi, possono essere utilizzati nella cosmesi.

Se soffri di allergia l'INCI può essere un valido aiuto per capire se l'allergene è presente nel prodotto ( discorso non valido per tutti gli allergeni per esempio il nichel non può essere tra i componenti dell'INCI,  se vuoi saperne di più sulla presenza di nichel nei cosmetici    clicca qui)

Non è facile all'inizio avvicinarsi a capire l'INCI! Se non conosciamo i termini possiamo comunque intuire che tipo di prodotto abbiamo tra le mani seguendo queste indicazioni:

 Gli ingredienti di derivazione vegetale che non sono stati sottoposti ad alcun intervento chimico vengono indicati con il loro nome latino, mentre le sostanze che hanno subito un processo chimico riportano un nome inglese. Se la maggior parte dei nomi degli ingredienti è in latino sei davanti ad un prodotto naturale

- I coloranti compaiono sempre in fondo alla lista con la sigla C.I. , tranne quelli per i capelli che sono segnalati con il nome chimico inglese  

- Gli ingredienti, vengono elencati a seconda della quantità, in ordine decrescente : se un ingrediente chimico e dannoso si trova al primo posto degli INCI, questo sarà più grave rispetto allo stesso ingrediente che si trova all'ultimo posto, quindi in percentuale più bassa.

 

Ma quali sono da evitare? 

Ecco un elenco di ingredienti riconosciuti come dannosi per la salute o dannosi per l'ambiente :

SILICONI : sostanze chimiche utilizzate nell'industria e nell'edilizia e molto diffuse anche nei cosmetici!

Non sono dermocompatibili, non sono nutrienti creano una pellicola su pelle e capelli sembra che idratino ma hanno l'effetto contrario e a lungo andare rovinano il film idrolipidico portando eccessiva secchezza.

Ci vogliono circa un paio di mesi per liberare i vostri capelli dal silicone e appena l'effetto finisce capirete quale era la reale condizione dei vostri capelli , tranquille che con un po' di pazienza ritroveranno la loro naturale bellezza grazie all'utilizzo di prodotti ecobio

Come sono indicati i SILICONI nei cosmetici: li riconosci perché terminano con -thicone; -xiloxane; -silanol eccone alcuni:

Amodimethicone, Dimethicone, Dimethiconol, Cyclomethicone, Ciclopentasiloxane, Trimethylsiloxysilicate

PETROLATI: derivati dal petrolio riconosciuti come dannosi per la salute, vengono utilizzati per il loro costo basso,  danno una sensazione di levigatezza alla pelle, vengono utilizzati anche per il loro effetto emolliente. Ovviamente a lungo andare danno l'effetto contrario rendendo secca la pelle e i capelli ancora più fragili 

Purtroppo vengono utilizzati anche nei prodotti per bambini. Ecco i loro nomi nell'Inci: 

Petrolatum

Mineral oil

Paraffina

Paraffinum liquidum

Cera microcristallina

Vaselina

Microcrystalline Wax

CONSERVANTI , possono dar luogo ad intolleranze e allergie, in particolare alle pelli più sensibili. : Imidazolidinyl urea, Diazolidinyl urea, Methylchloroisothiazolinone ( allergizzante),  Methylisothiazolinone (allergizzante), Formaldheyde, DMDM hydantoin Benzylhemiformal, 2-bromo, 2-nitropropane 1,3-diol, 5-bromo, 5-nitro, 1,3-dioxane methyldibromo glutaronitrile sodium hydroxymethylglycinat

PEG, SLS, FORMALDEIDE:

Monoethanolamine (MEA) (es. Cocamide Mea)

Triethanolamine (TEA) (es. Cocamide Tea)

Diethanolamine (DEA) (es. Cocamide Dea)

SLS – Sodium Lauryl Sulfate Ammonium Lauryl Sulfate

PEG – Polietilenglicole PPG

Triclosan ( 5-cloro-2-(2,4-diclorofenossi) fenolo BHA – butilidrossianisolo – E320 BHT – butilidrossitoluene – E321

Spero queste informazioni possano esserti d'aiuto per il tuo prossimo acquisto!

Cerchi cosmesi con inci verficata?

Da Biounoshop trovi prodotti scelti con particolare attenzione alla qualità dell'INCI e tutti i prodotti sono nickel tested! Entra

Hai dei dubbi sugli ingredienti? puoi controllarli nell' Ecobiodizionario

Articoli associati

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)